alice parma

l’amministrazione comunale di Santarcangelo riepiloga le misure stabilite dal Governo per le attività commerciali e i pubblici esercizi.
Ormai note a tutti.
Inoltre aggiunge una serie di misure a sostegno delle famiglie , lavoratori e imprese.
Il governo prevede l’estensione della Cassa integrazione in deroga in assenza di altre
forme di tutela.
Molte scadenze ai pagamenti di tasse, sono state spostate in data da destinarsi.

Ecco il testo del Sindaco:

«In attesa che il Governo renda note le modalità di accesso alle misure di sostegno per famiglie, lavoratori e imprese – dichiara il sindaco Alice Parma – ci troviamo nella condizione davvero eccezionale di dover osservare misure precauzionali che incidono sulla nostra socialità quotidiana. Diventa ancora più importante, in questa circostanza, il richiamo del Presidente della Repubblica al rispetto di regole comuni, alla messa in pratica di un senso civico individuale e collettivo. A ognuno di noi è richiesto un sacrificio per qualcosa che ci unisce indistintamente e che tutti abbiamo a cuore, cioè la salute della nostra comunità. Per questo il mio invito alla cittadinanza è al rispetto delle disposizioni stabilite dal Governo, tenendo presente che anche in questa particolare situazione a Santarcangelo si può fare tanto, avvalendosi delle tecnologie digitali o approfittando delle temperature miti di questi giorni per svolgere attività all’aria aperta».