“In queste ultime 24 ore mi sono confrontato con la nostra direzione sanitaria regionale, con tutti i sindaci dei Comuni capoluogo, tutti i presidenti di Provincia e tutti i prefetti dell’Emilia-Romagna. Ho avuto conferma della necessità di introdurre nuove misure per contrastare la diffusione del Covid. In particolare, per impedire assembramenti. Ritengo necessari anche controlli più stringenti con relative sanzioni per chi si ostina a trasgredire le regole”. Lo annuncia il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini.

Noi di croce italia sant’arcangelo, vi invitiamo sempre a rispettare tutte le normative in vigore per limitare il contagio di pandemia da covid19.

Per qualsiasi necessità, riguardo sospetti casi di covid o in corso, visitate la ns pagina COVID19